Reason Bass Refill

Non solo un Refill di basso che ha un suono bello e realistico, ma anche che “suona” realmente bene e che ci da moltissime possibilità di intervento e personalizzazione sul suono.
Il problema principale dei suoni di basso non è tanto la verosimiglianza, ma il fatto che spesso suonino realistici si ma non “vividi” e presenti. In questo caso abbiamo una risposta veramente esauriente ad entrambe le esigenze. Il costo del Refill, che ovviamente richiede il software Reason per essere utilizzato, è di 100 euro circa, alla portata dunque sia di professionisti che di appassionati e amatori…che non possono avere sempre a disposizione un bassista vero per le loro regisrazioni.

 

 

Dopo il bel demo ecco un pratico tutorial per tirare fuori il meglio da questa libreria

Propellerhead Reason Electric Bass Refill
Reason Electric Bass ReFill per Reason, una completa libreria di suoni dedicata che integra un’ampia gamma di patch per il modulo Combinator di Reason 4 con i campionamenti di otto classici bassi elettrici che hanno fatto la storia di questo strumento: Fender Jazz Bass, Fender Precision Bass, Gibson Les Paul, Rickenbacker 4001, Gibson EB-0, Kay Hollowbody, MusicMan Stingray Fretless e Fender Precision Bass.

Ogni patch contiene anche una serie di abbellimenti per l’esecuzione come campionamenti di hammer-on, release e glissando, per avere un realismo ancora maggiore.

Il nuovo ReFill Propellerhead è contenuto in un doppio DVD con all’interno le versioni a 16 e a 24 bit della libreria di suoni, la prima versione a 16 bit più leggera e pensata per la fase di produzione e composizione, la versione a 24 bit consigliabile per il missaggio finale. Potrete sostituire le vostre tracce di basso con Reason Electric Bass per le vostre produzioni con un’ampia scelta di suoni per rendere il vostro mix estremamente realistico e potente.

Anche questo Refill Propellerhead è stato realizzato utilizzando il metodo proprietario Hypersampling sviluppato da Propellerhead Software stessa e che include livelli multipli di velocity per catturare al meglio il range completo della dinamica di ogni singolo strumento; tutti gli strumenti di Reason Electric Basses ReFill sono stati registrati utilizzando diverse microfonazioni e setup dedicati, per consentirvi un controllo totale del suono. Potrete ottenere il vostro suono di basso ideale con molta semplicità andando a miscelare all’interno del mixer di Reason la linea diretta e il segnale amplificato.

Ecco gli strumenti presenti nel ReFill:
Kay Hollowbody (1963)
Fender Precision Bass (1965)
Fender Jazz Bass (1968)
Gibson Les Paul (1969)
Gibson EB-0 (1970)
Rickenbacker 4001 (1974)
Fender Precision Bass (1978)
MusicMan Stingray Fretless 5 corde (2001)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s